FANDOM


Ghoul2.png

I Ghoul sono mostri che infestano villa Derceto, vengono combattuti da Edward Carnby ed Emily Hartwood nel primo Alone in the Dark.

CaratteristicheModifica

I Ghoul sono creature ibride dal corpo che ricorda quello dei galli e la testa simile a quella di un cane. Non sono molto grandi, hanno braccia corte che agitano quando si muovono e piccole gambe che gli permettono di saltare agilmente, sono inoltre provvisti di dentatura ed occhi enormi. I Ghoul sono molto rapidi, si muovono saltando verso la preda e cercano di morderla al collo, emettendo un breve ruggito. Arrecano danni pari ad 1 solo punto ma i loro attacchi vengono ripetuti molto rapidamente costringendo ad arretrare e rendendo molto difficile il contrattacco. Spesso entrano nelle stanze di Derceto sfondando le finestre. Quando vengono colpiti perdono momentaneamente l'equilibrio, cadendo indietro ma si riprendono rapidamente tornando all'attacco.

StrategiaModifica

Ghoul3.png
E' di vitale importanza cercare di mantenersi a debita distanza dai Ghoul, se si viene colpiti da uno dei loro morsi bisognerà subito tentare di guadagnare spazio per evitare di rimanere vittima dei loro successivi attacchi in serie, anche se ciò è spesso reso difficile dalla grande rapidità dei morsi di un Ghoul. Quando verranno colpiti, i mostri cadranno indietro dando così preziosi secondi per distanziarsi o per colpirli nuovamente. L'uso di armi da fuoco si rivela particolarmente efficace in quanto permette di rimanere lontani dai mostri e di ucciderli rapidamente, alternativamente è consigliabile lanciare contro di loro degli oggetti. Nello scontro corpo a corpo è necessario usare armi con una portata d'attacco elevata, così da restare sempre a distanza di sicurezza dai Ghoul, in mancanza di un'equipaggiamento appropriato si possono utilizzare i calci (i pugni sono sconsigliati in quanto colpiscono il nemico solo quando è vicinissimo).

CuriositàModifica

-Una famosa caratteristica di Alone in the Dark è il poter evitare il primo scontro di gioco (con un Ghoul, appunto) spostando un'armadio davanti alla finestra dalla quale il mostro entrerebbe.

-Queste creature vengono chiamate con spregio da Carnby deranged chickens, ossia "polli pazzi/dementi" nella guida ufficiale del gioco.

-I Photosaurus e gli Ophtalmicid comparsi in The New Nightmare sono ispirati ai Ghoul.

-Nei filmati di pubblicizzazione interna ad Atari di Alone in the Dark: One, sono stati usati i modelli di un mostro canide cancellato da Alone in the Dark: Inferno in sostituzione dei Ghoul.

GalleriaModifica

  • Ghoul
  • Un Ghoul sfonda una finestra
  • Ghoul nel solaio
  • Ghoul nel corridoio
  • Ghoul nella camera da letto
  • Ghoul nelle caverne
Alone in the Dark

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale